Corrilunigiana: vittoria di Pellegrini e Mozzachiodi

Si è corso nell’antica Luni una gara di beneficenza per l’ospedale pediatrico Gaslini 

Il podio dei vincitori
Il podio dei vincitori

Quando la giusta causa chiama la grande famiglia del Corrilunigiana risponde presente, si sono dati appuntamento in massa circa 300 atleti divisi nelle varie competizioni per dare lustro alla gara di beneficenza per l’ospedale pediatrico Gaslini di Genova con il 2° “Corri x il Gaslini memorial Gabriele Mastorci”; manifestazione inserita in corso d’opera da Enzo e Massimo Codeluppi sotto la pressione di Nicola Cappelli e Paolo Giusti. Il ricordo di Gabriele scandito prima della partenza dagli addetti ai lavori ed in particolare dalla sorella che con voce emozionata dava lo starter nella partenza della gara adulti. Gara di circa 9500 metri snodata verso l’anfiteatro dell’antica Luni, percorso favoloso ben disegnato da Angelo Salvetti che nulla ha tralasciato, mettendo in sicurezza tutti gli atleti. Ore 18 pronti via già nel parterre si intuiva come la gara potesse svolgersi, infatti il cavallo di razza di casa Spezia Marathon dlf campione italiano di triathlon Elia Mozzachiodi dava subito la sua accelerata fin dalla partenza per fare una galoppata solitaria per tutta la gara, chiudendo la sua fatica in un ottimo 32’25”, davanti al compagno di colori Lino Zano a circa 13 secondi, poi per i gas runners Stefano Ofretti 32’46”. Nella gara femminile , doppietta in poco meno di 15 giorni della forte atleta della La Galla Pontedera Isabella Pellegrini, che oggi replica la gara di Vaccareccia, chiudendo le fatiche in 38’23” , dietro di lei Ilaria Tedesco 40’05” (Podismo Il Ponte), e poi Mirella Corsini 40’46” (Stracarrara). Si ricorda che le gare di domenica 15 settembre a Pontremoli e sabato 21 settembre a Filattiera sino state annullate, quindi il circuito riprende domenica 6 ottobre a Sarzana per la penultima gara per poi chiudere la stagione il 17 novembre a Fivizzano per la classicissima corsa delle castagne quest’anno giunta alla 30 edizione. Per info e news: www.corrilunigiana.it

Condividi