Trionfo dei colori lunigianesi. Vincono Volley Podenzana, Orsaro Filattiera e il Volley Lunigiana

La rosa dell'Orsaro Volley Filattiera
La rosa dell’Orsaro Volley Filattiera

Settimana da incorniciare per le nostre squadre impegnate nei campionati di pallavolo femminili. A partire dal Volley Podenzanza, che a Barbarasco ha battuto, in una sfida tirata e combattuta, una formazione coriacea come il Volley Genova Vgp. Ma le padrone di casa non si sono dimostrate da meno ed hanno chiuso la sfida in quattro set mantenendo così la seconda posizione sia pure in coabitazione.

Vince, ma questa è una piacevole consuetudine, l’Orsaro Filattiera che liquida con una superiorità talvolta persino imbarazzante la penultima della classe il Fanball Nuova Robur Volley. Il risultato finale dice tutto (25/9 – 25/15 – 25/11) e la sensazione è che nel secondo e nel terzo parziale le padrone di casa abbiano addirittura abbassato il ritmo vista la differenza che emergeva tra le due compagini. Ormai con quattro giornate alla fine e otto punti di margine sulla seconda siamo veramente ad un passo dalla conquista del titolo. E l’Orsaro ha la possibilità di chiudere il conto direttamente visto che la prossima settimana farà visita proprio alla sua più diretta rivale il Libertas Ponte a Moriano. In caso di vittoria in meno di cinque set la squadra sarà matematicamente irraggiungibile e potrà festeggiare il titolo di campionessa della Prima Divisione. Ma l’entusiasmo per il Filattiera non ci deve far dimenticare quanto di buono sta compiendo il Volley Lunigiana in questa seconda fase di stagione che la sta vedendo lottare per il terzo posto. Tanto che è riuscita a battere in maniera davvero netta la sua diretta avversaria per il terzo gradino del podio, il V.P. Volley, ed ora l’ha agganciata a quota 25 punti. Una gara che ha visto le padrone di casa dominare la sfida e vincere con un netto 25/16, 25/21, 25/15.

Negli altri campionati: tutte sconfitte dalla seconda divisione femminile (V.t. Lunigiana 2-3 Upc Lido; Orsaro 1-3 Jenco Volley e 3-0 dall’Oasi Volley) ed anche dall’under 13 femminile (Olimpia Villafranca 0- 3 dal Robur Volley) mentre vince il derby con il Volley Pontremoli l’Olimpia Villafranca.

Condividi