Basket Pontremoli: parte con un successo la fase “a orologio”

Michele Novelli, il mister dell'under 18 ha sostituto lo squalificato Marcucci
Michele Novelli, il mister dell’under 18 ha sostituto lo squalificato Marcucci

Dopo la sconfitta di due settimane fa contro la capolista Cus, i ragazzi del presidente Ferdani tornano prontamente alla vittoria contro lo Scat Genova nella prima giornata della fase “a orologio”. Partita decisamente non bella, poca intensità, ritmi bassi e percentuali al tiro del tutto insufficienti per entrambe le squadre. Gialloblu orfani degli squalificati Polverini, Sordi, De Mattei e “prof” Marcucci, sostituito nell’occasione da Michele Novelli, coach dell’under 18, genovesi in emergenza (solo in 7 a referto con 3 ragazzini del 2002). I primi 20’ di gioco sono, soprattutto per i liguri, un lungo incubo offensivo nel quale segnano la miseria di soli 9 punti, con i gialloblu che senza strafare vanno negli spogliatoi col vantaggio in doppia cifra (24-9). Al rientro dalla pausa di metà partita i padroni di casa mantengono saldamente il controllo delle operazioni e, grazie alle “triple” in fila di Federici, Carlotti e Tosi sul finire di quarto, riescono finalmente a bucare la zona avversaria e toccano il massimo vantaggio della partita (44-20 al penultimo gong). La partita, ai fini del risultato, finisce qui con coach Novelli che dà spazio a tutti gli uomini a disposizione con i titoli di coda che partono con largo anticipo. Da segnalare il positivo esordio del giovane Emmanuele Fenucci, classe 2001. Prossimo appuntamento, sabato 9 marzo, nella tana della capolista Cus Genova.

Pol. Pontremolese – Scat Genova 50-30 (12-5; 12-4; 20-11; 6-10)
Pol. Pontremolese: Fenucci, Carlotti 5, Leoncini 1, Terzi, Federici 7, Flati 8, Magnani 5, Tosi 15, Mori 8, Korreshi, Romiti 3. All. Novelli
Scat: Crovetto 8, Piana 3, Picco 6, Cabassi 6, Fida, Drago, Ricci. All. Cabassi

Condividi