Fivizzano: miglioramenti per l’accessibilità agli uffici postali e per la telefonia

posteDopo il recente incontro, nella sede comunale, col sindaco Paolo Grassi e dirigenti delle Poste, il presidente dell’Associazione Paraplegici, Giacomo Perfigli, ha potuto annunciare che nei prossimi mesi, a partire da febbraio, verranno risolti i problemi di accesso agli uffici postali di Fivizzano, Gragnola, Agnino, Equi Terme. Gli interventi saranno diversi a seconda delle caratteristiche degli ingressi: per Equi Terme, ad esempio, occorrerà una piattaforma elevatrice, per Gragnola anche l’autorizzazione della Provincia, andando l’opera di abbattimento delle barriere architettoniche, per chi usa la carrozzella o ha problemi di deambulazione, ad interessare la strada provinciale. Pare che si avvicini la soluzione anche per i problemi della telefonia nella Valle del Bardine. Roberto Testa, Giacomo Lorenzini, Monica Ferrari, a nome del comitato paesano, hanno rivolto un appello sia al consigliere regionale Giacomo Bugliani sia all’onorevole Cosimo Ferri affinchéresponsabilizzino la TIM. Pare che la TIM abbia dato loro assicurazioni per intervenire a breve termine, anche perché il Comune è disposto a mettere gratuitamente a disposizione l’area per la collocazione delle antenne.

Condividi