Doppio appuntamento agostano con il Corrilunigiana

A Montereggio la 2a “Corri il Cammino delle Maestà” e a Castelnuovo la 3a “Corri Castelnuovo”. A Montereggio vittoria di Paolo Battelli e Luciana Bertuccelli, a Castelnuovo primi il pontremolese Raffaele Poletti e Irene Antola

Il podio maschile a Montereggio
Il podio maschile a Montereggio

Due appuntamenti hanno infiammato il Corrilunigiana nel periodo agostano a Montereggio di Mulazzo e a Castelnuovo. I Primo appuntamento Montereggio, paese dei librai, con una grande partecipazione ala seconda edizione della “Corri il Cammino delle Maestà”. Sono arrivati più di 250 atleti, da ogni parte d’Italia e da alcuni paesi europei, tra atleti, ragazzi, bambini, semplici appassionati e famiglie. Una corsa che prevedeva 11,8 chilometri per questa tappa numero ventisei del Corrilunigiana memorial Franco Codeluppi. Dal centro della piazza si saliva per circa 4000 m. dove al gp.della montagna in solitaria giungeva il portacolori della “Calcestruzzi Corradini Rubiera” Paolo Battelli, che si involava verso il paese di Crocetta dove si trovava il traguardo volante della Locanda il Rustichello, per poi riscendere verso Montereggio dove in solitaria giungeva all’ arco gonfiabile “Sport Life” di Castelnuovo magra in un 47’10” seguito a distanza da Claudio Tanzi “48’48” “Gs Italpose”, terzo assoluto Giacomo Figoli 49’48” “Asd Golfo dei Poeti”.

Il podio femminile
Il podio femminile a Montereggio

Tra le donne, gara in solitaria per Luciana Bertuccelli portacolori della “Pro Avis Castelnuovo Magra”, che transitava all’arco gonfiabile in 57’54” lasciandosi alle sue spalle Isabella Pellegrini 01:03:15 “La Galla Pontedera” e Gloria Vannini 01:04:32 “Pro Avis.

 

Il podio maschile a Castelnuovo
Il podio maschile a Castelnuovo

Due settimane dopo, il 27 agosto, terza edizione della Corri Castelnuovo che ha visto la vittoria del giovane atleta pontremolese Raffaele Poletti che ha confermato così il successo del 2016. Gara di circa 9 km che il portacolori dell’Atletica Lunezia ha percorso nel tempo di 30’59”, battendo il record della gara 31’38” che lui stesso deteneva. Piazza d’onore per Andrea Lazzarotti 32’25”, tesserato per la “Pro Avis Castelnuovo Magra”, che ha preceduto sotto lo striscione d’arrivo Elia Mozzachiodi 32’40” “Asd Spezia Triathlon”.

prime tre assolute
Il podio femminile a Castelnuovo

Un gradito ritorno, condito da un successo trionfale, ha caratterizzato la gara femminile, dominata da Irene Antola (Ballotta Camp) 37’58” che, al suo esordio nel Corrilunigiana 2017, ha preceduto l’onnipresente Luciana Bertuccelli 38’29” (Pro Avis Castelnuovo Magra) e Maria Teresa “Terry” Mori 41’40”, runner dell’Asd Atletica Spezia Duferco. Ormai il Corrilunigiana è in dirittura d’arrivo e, dopo rinvii e spostamenti, questo è il calendario definitivo delle ultime sette gare: il 2 settembre a Vaccareccia la 35a Marcia Straca, il 24 settembre a Pontremoli la “3a Corri a Pontremoli”, l’8 ottobre a Castelnuovo il “3° Trofeo Pro Avis”, il 15 ottobre a Nave il “6° Corri per le colline di Nave”, il 22 ottobre ad Ameglia il “9° Festival dello sport”, il 29 ottobre a Sarzana il “1° Corri Sarzana” ed infine il 19 novembre aFivizzano la “28a Corsa delle Castagne”.

Condividi

Scrivi un commento