Partito da Licciana il progetto “Sorridi” per la prevenzione odontoiatrica nei bambini di 7 anni

dentista-bambinaè partita lunedì 20 febbraio, dall’istituto scolastico “Igino Cocchi” di Licciana Nardi, “Sorridi”, una campagna della Regione Toscana e dell’Ufficio Scolastico Regionale per promuovere la prevenzione odontoiatrica nei bambini di 7 anni di età, quindi iscritti alle seconde classi delle scuole elementari, col coinvolgimento e il consenso delle famiglie. Ed un appello ai genitori lunigianesi a fare aderire i loro bambini alla campagna arriva dalla SdS Lunigiana, da sempre attenta a fare sì che i più giovani acquisiscano comportamenti e atteggiamenti corretti per un sano stile di vita. Il progetto si sviluppa in tre anni a partire dall’anno scolastico in corso, con l’obiettivo di ottenere una partecipazione crescente da parte delle scuole interessate e delle famiglie. L’intervento consiste nella valutazione orale gratuita, a cura di igienisti dentali incaricati dall’Azienda USL territoriale competente, su bambini delle seconde classi della scuola primaria e si svolgerà nelle sedi scolastiche, con l’obiettivo di individuare possibili problemi di salute orale, con il passaggio a un secondo livello per eventuali sigillature e cure. In base all’esito di questa valutazione il genitore potrà prenotare una visita odontoiatrica gratuita presso le Aziende USL.

Condividi

Scrivi un commento