Una nuova organizzazione per la Curia Vescovile

I nuovi responsabili nominati con decreto vescovile del 1° gennaio 2017

Vescovo_Santucci“La Diocesi è la presenza della Chiesa in un territorio, ha la missione di annunciare e testimoniare la verità del Vangelo di Gesù Cristo”. Si apre con le parole del vescovo Giovanni il Regolamento della Curia vescovile che è stato pubblicato lo scorso 8 dicembre.
Sono numerose le novità introdotte dal documento, finalizzate ad una migliore organizzazione per sostenere le parrocchie e i fedeli nell’annuncio della fede, nella celebrazione del mistero, nel servizio alla carità. Rispetto all’organizzazione della Curia vescovile questa è la nuova articolazione.
Vengono costituiti infatti un Settore Pastorale, un Settore Affari Economici, un Settore Giuridico-Storico, i Delegati vescovili, il Museo diocesano e la Biblioteca diocesana.
Nel Settore Pastorale, in particolare, è stata introdotta la divisione tra Uffici Pastorali, affidati ad un Direttore, e i Servizi Pastorali, affidati ad un Incaricato.
Con la data del 1° gennaio mons. Santucci ha provveduto a nominare con decreto vescovile i nuovi responsabili “ad quinquennium”.
I Direttori degli Uffici Pastorali:
– Caritas: prof. Almo Puntoni.
– Liturgia: don Samuele Agnesini.
– Missioni: sig. Gianni Lazzarotti.
– Evangelizzazione e Catechesi: don Maurizio Iandolo
– Progetto “Gruppi di Ascolto della Parola”: don Alessandro Biancalani
– Famiglia: coniugi Fausto e Stella Vannucci
– Pastorale Giovanile: don Maurizio Manganelli
– Pastorale Vocazionale: don Marco Baleani Servizi pastorali.
Sono stati nominati come Incaricati:
– Musica Sacra: Don Luca Franceschini
– Pellegrinaggi: Don Marino Navalesi
– Ufficio Scuola: prof. Walter Fiani
– Ufficio IRC: don Mario Tucci
– Migranti: sig.ra Ivonne Tonarelli
– Pastorale della Salute: don Cesare Cappè
– Pastorale Sociale e del Lavoro: sig. Fausto Vannucci
– Ecumenismo e Dialogo: don Antony Nnadi e diac. Pierantonio Furfori.
Settore Affari Economici. Risultano nominati:
– Economo della Diocesi: sig. Paolo Zaccagna
– Ufficio Amministrativo: don Guido Ceci
– Pie Fondazioni: don Roberto Marianelli
– Beni Culturali ed Edilizia di Culto: don Luca Franceschini
Delegati vescovili:
– Diaconato permanente: Don Alvaro Giannetti.
– Vita consacrata: Mons. Ivo Ercolini.
– Cultura: prof. Walter Fiani.
– Catecumenato: don Luca Franceschini.
Infine, si dispone per la nomina del Museo diocesano: don Luca Franceschini
Il Regolamento dispone inoltre rispetto ai compiti, la struttura e le modalità di funzionamento della Curia e degli organismi che vi afferiscono.

Condividi

Scrivi un commento