Festa delle castagne e… non solo

Serie di iniziative nella giornata dedicata alla regina dei boschi

 

Un paiolo sotto il fuoco
Un paiolo sotto il fuoco vivo per realizzare alcuni manicaretti a base di farina di castagno

Castagna ma non solo. è stata davvero una domenica ricca di appuntamenti quella che si è consumata a Fivizzano, con una miriade di iniziative che si sono andate ad intersecare a quella primaria ovvero la “Festa delle Castagne” che ha riempito la cittadina dei colori dell’autunno e dei sapori che nascono dalla regina dei nostri boschi. Ad esempio oltre 500 persone hanno visitato la centrale idroelettrica di Arlia aperta al pubblico in occasione della Festa grazie alla collaborazione fra il Comune e Enel Green Power.

 

 

 

 

Giornata del ringraziamento Coldiretti
Un momento della giornata del ringraziamento organizzata a Fivizzano dal Coldiretti

Si è tenuta poi la Giornata del Ringraziamento organizzata dalla Coldiretti il cui tema centrale è stato quello del ruolo degli agricoltori custodi del territorio. C’è stata poi l’iniziativa, organizzata da Legambiente e Fiabe e Frane, del “TerremotoInPiAzZa” in cui si è potuto scoprire perché avvengono i terremoti e dove accadono, sperimentare la trasmissione delle onde sismiche, verificare le diverse risposte al sisma negli edifici, capire perché è meglio prevenire che prevedere, con laboratori, esperimenti, incontri con geologi.

Share This Post

Scrivi un commento