Tags: Palermo

La crisi non conosce distinzioni di nazionalità

Centro Astalli. Con la pandemia sono molti anche gli italiani che chiedono cibo e aiuti Tutti nella stessa barca della crisi. Come gli italiani anche molti rifugiati, impiegati soprattutto nella ristorazione o nel settore alberghiero, hanno perso il lavoro a causa della pandemia. Molti sono rimasti esclusi dall’accesso agli ammortizzatori sociali e sono tornati a…

Padre Bartolomeo Sorge ha fatto respirare la gioia del Vangelo

Il ricordo “Aggiornamenti sociali”, la rivista dei Gesuiti di Milano “Caro padre Bartolomeo, qualche anno fa scrivevi, citando Papa Benedetto: ‘Abbiamo bisogno di uomini che tengano lo sguardo diritto verso Dio, imparando da lì la vera umanità. Abbiamo bisogno di uomini il cui intelletto sia illuminato dalla luce di Dio e a cui Dio apra…

Per Ustica manca l’ultimo pezzo di verità

A quarant’anni dalla strage nella quale morirono 81 persone. Il DC9 venne abbattuto, ma da chi? “Chiedo un impegno più deciso, più forte e determinato. Chiedo una maggiore attenzione al governo del mio Paese, a livello diplomatico, per farsi consegnare anche l’ultimo pezzo di verità da parte dei Paesi che avevano aerei in volo, quella…

Di nuovo il grido di un Papa ai mafiosi: “Convertitevi!”

Francesco in Sicilia: “Non si può credere in Dio ed essere mafiosi”. Dal Foro Italico di Palermo così il Papa nel ricordo di don Pino Puglisi: “Io dico a voi, mafiosi: se non fate questo la vostra stessa vita andrà persa e sarà la peggiore delle sconfitte” “Ai mafiosi dico: cambiate, fratelli e sorelle! Convertitevi al…

Il coraggio di don Puglisi contro la morsa della mafia

“Ciò che inferno non è”, romanzo di D’Avenia sull’impegno del sacerdote per salvare i ragazzi Il giovane Alessandro D’Avenia è scrittore e professore di vero talento, da Bianca come il latte, rossa come il sangue è stato tratto l’omonimo film di successo e nel 2014 ha scritto Ciò che inferno non è, sempre edito da Mondadori,…

Nello Musumeci porta alla vittoria il centrodestra

Elezioni in Sicilia: il candidato di FI, Fratelli d’Italia e Lega stacca quello del M5S Anche nell’isola il maggior partito resta quello dell’astensione Il vincitore indiscusso delle elezioni siciliane è Berlusconi con la sua coalizione di centrodestra. La sua capacità di federare anche forze per molti versi lontane ha avuto ragione su ogni altra considerazione.…

Falcone e Borsellino, servitori dello Stato che si fanno martiri

Giovanni Falcone, ammirato dopo la morte, in vita ebbe tanti nemici, non solo i criminali mafiosi da lui combattuti con professionalità, ma anche uomini delle istituzioni. In una serie di interviste concesse alla giornalista francese Marcelle Padovani nel 1991, Falcone aveva rimarcato che “in Sicilia la mafia colpisce i servitori dello Stato che lo Stato…