Tags: Decreto sicurezza

Migrazioni, Costituzione e cristiani. L’altro non è una minaccia

Una presa di posizione di don Virginio Colmegna sul Decreto sicurezza Alcuni recenti provvedimenti normativi, a cominciare dal cosiddetto “Decreto sicurezza”, poi convertito in legge dal Parlamento, sono stati ampiamente criticati da chi si schiera dalla parte dell’accoglienza, della solidarietà e del rispetto dei diritti e della dignità di ogni essere umano. Dichiaro subito la…

Il “bel Paese” chiude le porte alla accoglienza dei rifugiati nel nome della sicurezza

Sterzata al sistema di accoglienza, considerato troppo di manica larga e indulgente: cancellati i permessi umanitari e mancato rinnovo dei permessi di soggiorno una volta scaduti Incontro C. per il nostro primo colloquio di sostegno psicologico. Un signore sulla quarantina di origine nigeriana, alto e robusto, cordiale, con un’espressione accogliente e disponibile. Mi è stato…

Decreto sicurezza: forti sulla pelle dei deboli

Non si contano più le dichiarazioni dei rappresentanti dei vari organismi che si occupano di assistenza alle persone che esprimono preoccupazione per le conseguenze sociali legate al decreto sicurezza ormai trasformato in legge dal Parlamento. Le preoccupazioni maggiori riguardano le conseguenze che il provvedimento potrà avere nei confronti dei cosiddetti minori non accompagnati, i quali,…