Una Chiesa sfidata dai giovani a cambiare e ad aggiornare  il suo modo di vivere

Una ricerca dell’Istituto Toniolo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore registra il calo dei giovani italiani che si definiscono cattolici. Ma il loro giudizio sulla Chiesa non è negativo Nel 2013 i giovani che si definivano cattolici erano il 56%, nel 2023 sono scesi al 32,7%, con il netto calo della presenza femminile passata dal 61% […]



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<