Lunigiana: riprende la lotta alla “vespa killer” venuta dall’Oriente

Con l’avvicinarsi della primavera il problema torna di grande attualità Quattrocento in Toscana, cinquanta nella sola provincia di Massa Carrara, dieci dei quali nel territorio di Pontremoli: sono i nidi di vespa velutina, una specie di calabrone arrivata dall’oriente, le grandi nemiche delle api. Sono quelli “neutralizzati” fino ad oggi nel nostro territorio regionale, un’opera […]



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<