Giornata di studio sul progetto di restauro dell’erbario Hortus siccus – A Massa concerto per organo e voce recitante – A Cerignano un convegno sul Beato Angelo Paoli

Il 14 ottobre giornata di studio a Pontremoli sul progetto di restauro dell’erbario Hortus siccus
Venerdì 14 ottobre a Pontremoli nel Seminario vescovile è in programma una giornata di studio su Hortus Siccus, il prezioso erbario del XVIII secolo, scrigno di biodiversità botaniche dell’Alta Lunigiana. Promossa dall’associazione “Cio nel cuore” onlus, l’iniziativa vuole presentare il progetto di restauro dell’opera custodita nella Biblioteca Antica del Seminario. “Punta di diamante dei beni conservati in Biblioteca – spiega la restauratrice Elisa Battilla – è senza dubbio l’Hortus siccus, un erbario secco con legatura in pergamena e compagine cartacea, che reca campioni essicati della flora dell’alta Lunigiana, con cartigli riportanti le didascalie in Latino delle specie conservate. Il volume è appartenuto alla famiglia Briganti Cortesi del paese di Caprio, acquisito negli anni Cinquanta a seguito di una donazione”. Il programma prevede alle ore 10,30 l’anteprima per gli studenti con gli interventi, dopo i saluti istituzionali, di Francesco Leonardi, Paolo Emilio Tomei ed Elisa Battilla; sarà presente anche il vicario generale, don Marino Navalesi. Nel pomeriggio, dalle 16.15, il convegno proseguirà con la presentazione del progetto di restauro. Sono previsti interventi di Paolo Emilio Tomei (botanico) Paola Bianchi (Associazione Culturale “Vasco Bianchi”), Elisa Battilla (restauratrice), don Lorenzo Piagneri (storico). Al termine è prevista la visita alla Biblioteca Antica.

A Massa concerto per organo e voce recitante
Venerdì, 14 ottobre, alle ore 21 a Massa nella Cattedrale dei Santi Pietro e Francesco concerto per organo e voce recitante. Il maestro Ferruccio Bartoletti si esibirà all’organo mentre la voce di Antonella Carignani reciterà testi tratti da “I Fioretti di San Francesco”. Introduzione e commento del vescovo diocesano, fra’ Mario Vaccari. Ingresso libero

A Cerignano un convegno sul Beato Angelo Paoli
L’Institutum Carmelitanum e il Comitato Beato Angelo Paoli organizzano il convegno “Angelo Paoli dietro le quinte”, che si terrà sabato 22 ottobre dalle ore 15,30 alle 18,30 nel convento del Carmine a Cerignano di Fivizzano. Dopo i saluti delle autorità e l’introduzione al convegno da parte della moderatrice Giovanna Brizi, interverranno Simona Durante (“Il profilo di Angelo Paoli attraverso gli scritti e le prime reliquie”), Matteo Antollini (“Fra Angelo Paoli carmelitano: l’Ordine ai suoi tempi e le testimonianze dei confratelli”), Giovanni Grosso (“Paoli, uno dei grandi della carità a Roma”) e Giuseppe Benelli (“La presenza di Angelo Paoli nella tradizione religiosa della Lunigiana e della Garfagnana”). La conclusione dei lavori sarà affidata a fra’ Mario Vaccari, vescovo di Massa Carrara-Pontremoli. Al termine un momento di fraternità.

Share This Post