Bagnone: la Misericordia ha istituito il servizio  di taxi sociale
Il servizio taxi della Misericordia di Bagnone
Il servizio taxi della Misericordia di Bagnone

Il taxi sociale è diventato operativo a Bagnone da alcune settimane e sta svolgendo attività di accompagnamento di alcuni abitanti di Monterole e Canneto ai mercati settimanali di Bagnone e Villafranca. L’iniziativa è della Venerabile Misericordia di Bagnone, presiediuta dal Governatore Mareno Barbieri, che ha recentemente acquistato un pulmino 9 posti “Ford Transeo” attrezzato anche per i disabili che servirà soprattutto per questo importante servizio sociale. Il taxi funzionerà soprattutto nell’ambito del territorio di Bagnone, che registra moltissime frazioni ma, se richiesto, anche per i residenti di Villafranca ed in zone limitrofe. Il servizio è rivolto principalmente alle persone anziane ultrasessantacinquenni, privi di familiari di riferimento o con coniuge/figli/familiari conviventi privi di patente di guida. Potrà essere esteso anche agli adulti soli e comunque a tutti coloro con particolari difficoltà familiari, sociali, di distanza e di collegamento che si trovino in condizioni di effettiva impossibilita a spostarsi autonomamente. Servirà, se richiesto, per attività svolte da altre associazioni del territorio ed anche per collegamenti fra le frazioni e il capoluogo. Per chi desidera usufruire di questo servizio in orario d’ufficio deve telefonare alla Confraternita di Misericordia di Bagnone: 0187.429234.