La Regione ha inserito il Grano 23 tra i prodotti da recuperare

La coltivazione autoctona lunigianese, recentemente riscoperta e valorizzata, è stata iscritta nel Repertorio regionale e all’Anagrafe nazionale dell’agrobiodiversità Toscana Fortunatamente, nel preoccupante quadro del crollo dell’economia, l’agricoltura e l’industria alimentare hanno visto rafforzare il sistema tanto da sfidare la pandemia causata dal Covid 19, dimostrandosi uno dei cardini più resilienti alla crisi, rispetto alla media…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi