I Lions aiutano gli ospedali della Lunigiana

Una raccolta fondi che ha permesso l’acquisto di mascherine per 2.500 euro. Donati anche 2 ventilatori polmonari all’Ospedale di Pontremoli e un ecografo multidisciplinare a tre sonde a quello di Fivizzano.

Il momento della consegna,da parte dei Lions, di due ventilatori polmonari all'Ospedale di Pontremoli
Il momento della consegna,da parte dei Lions, di due ventilatori polmonari all’Ospedale di Pontremoli

Il grande cuore dei Lions Club “Pontremoli Lunigiana” e del club satellite “Le stele – Lunigiana” si è messo in azione durante il periodo Covid-19 attivandosi per una raccolta fondi a favore degli ospedali lunigianesi di Pontremoli e Fivizzano. Un cammino che ha permesso la consegna di mascherine (per il valore di 2.500 euro) ma anche di materiale sanitario tecnologico di cui le due strutture avevano certamente bisogno.

La consegna da parte dei Lions dell'ecografo multidisciplinare a tre sonde all'ospedale di Fivizzano.
La consegna da parte dei Lions dell’ecografo multidisciplinare a tre sonde all’ospedale di Fivizzano.

Come il caso dei due ventilatori polmonari all’Ospedale di Pontremoli da parte dei LIONS e dell’ASC Bagnone e dell’ecografo multidisciplinare a tre sonde, con software di ultima generazione, che il dott. Maurizio Muri, prossimo Presidente del Club, ha consegnato al Direttore Sanitario dell’Ospedale di Fivizzano Dott.Pasquali ed al Primario di Medicina Dott.Mori.

Roberta Pomo, presidente dei Lions Pontremoli-Lunigiana, assieme al Governatore Pierluigi Rossi.
Roberta Pomo, presidente dei Lions Pontremoli-Lunigiana, assieme al Governatore Pierluigi Rossi.

Soddisfatta la presidente uscente dei Lions, Roberta Pomo “sono davvero felice di quanto sono riusciti a fare i Lions per gli ospedali di Pontremoli e di Fivizzano con il dono di 2.500 euro di mascherine, la consegna di due ventilatori polmonari e un ecografo di ultima generazione”. Un traguardo, sottolinea la presidente, che non sarebbe stato possibile raggiungere senza il sostegno delle tante associazioni che hanno contribuito a questa cammino di solidarietà in un momento storico tanto difficile. L’impegno dei Lions, però, non si ferma qui anche se si concentrerà maggiormente sugli aspetti sociali, organizzando raccolte di generi alimentari in collaborazione con il Banco Alimentare.

Condividi