Basket Pontremoli: sconfitta dalla capolista nella seconda gara della fase “a orologio”

Matteo Tosi, il pivot della Pontremolese ha fatto una grande prestazione siglando anche una doppia doppia
Matteo Tosi, il pivot della Pontremolese

Nella seconda giornata della fase ad orologio del campionato di Promozione ligure la Pontremolese cade in casa della capolista Cus Genova. La partita si muove sul filo della parità per i primi due quarti di gioco, con i lunigianesi che, nonostante le assenze pesanti di Polverini e Sordi, mettono in difficoltà i liguri grazie ad una grande intensità. Nel terzo quarto però la panchina corta e una serie di palle perse portano Tosi e compagni a errori fatali con i genovesi del Cus che ne approfittano per affondare un parziale di 13 a 6 che risulterà decisivo. Nell’ultimo quarto, infatti, ogni tentativo di rimonta di una ormai esausta Pontremolese è rispedito al mittente. Il risultato finale recita 64 a 52 in favore dei padroni di casa. Una sconfitta amara per i ragazzi di coach Marcucci che nonostante le molte assenze stavano riuscendo a risollevare una partita dal destino quasi segnato. Il prossimo appuntamento per i gialloblu sarà il 16 marzo prossimo contro l’Auxilium Genova a Pontremoli.

 Alessandro Beghini

Cus Genova – Pol. Pontremolese 64-52 ( 16-20; 22-14; 13-6; 13-12)
Cus: Di Maio 2, Bruc 7, Kaza 11, Buccini 17, Sambuceti 1, Ragazzini 4, Arzeno, Borella 17, Lamon 5. All. Raffo
Pol. Pontremolese: Carlotti 9, Leoncini 4, Federici 2, Flati 12, Tosi 23, Mori 2, Korreshi, Romiti. All. Marcucci

Condividi