“Fulget crucis mysterium”, il libro di don Samuele Agnesini

Presentazione a Massa il 18 novembre

“Fulget crucis mysterium” è il titolo del volume di don Samuele Agnesini, direttore dell’Ufficio Liturgico Diocesano, che verrà presentato al pubblico domenica 18 novembre alle ore 21 nei locali del Seminario vescovile a Massa, in collaborazione con la Biblioteca diocesana.
Il libro intende approfondire la celebrazione della Passione del Signore, così come ci è consegnata dalla tradizione, e in modo specifico dalla riforma del Concilio Ecumenico Vaticano II, in quanto è un’azione liturgica peculiare rispetto a tutto il Messale Romano.
La Celebrazione della Passione del Signore, infatti, è articolata per condurre chi vi partecipa ad un vero e proprio “Sacramentum Passionis”.
La mediazione di questo “Sacramentum” è affidata alla Croce stessa nella sua eloquente nudità e, nello snodarsi dei vari elementi rituali, ognuno degli attori in gioco (Dio, Cristo, Chiesa e umanità) è condotto al compimento del “mistero nascosto da secoli” (Ef, 3, 9), cioè la redenzione. La sua struttura tripartita (liturgia della Parola – adorazione della Croce – comunione) e l’assenza della sinassi Eucaristica portano a considerare questa celebrazione sotto prospettive nuove e possibilmente prive del dato devozionalistico che, per troppo tempo, ha avuto la meglio su quello liturgico.

Condividi