Rischio di frana e di chiusura della S.R. 445

All’altezza del Parco Statue Stele di Casola

La frana sulla S.R. 445
La frana sulla S.R. 445

Alcuni mesi fa una segnaletica, che restringeva la sede stradale tra la Presa e il Parco Statue Stele sulla 445 di Casola in direzione di Vigneta, indicava un non ben specificato pericolo. Accostandosi alla massicciata che declina verso l’Aulella, si notavano alcuni massi rotolati verso il fiume e un leggero smottamento. Sono passate le settimane, è piovuto e nei giorni scorsi si è notato una voragine nel manto stradale, tanto che l’incipiente frana si è inghiottita anche parte dell’asfalto. Si è accorto il sindaco di Casola del rischio frana a monte? Perché con le probabili piogge di fine primavera e inizio estate l’acqua, destinata a scorrere sempre verso il fiume, continuerà ad erodere fino a creare un probabile cedimento che si porterà via parte del costone a monte con conseguente chiusura della principale strada regionale 445 della Garfagnana. Ha comunicato il rischio alla Provincia di Massa Carrara? Ha dato comunicazione al Prefetto? Gli abitanti sperano di non dover trascorrere l’estate con la strada chiusa, augurandosi che la frana non avvenga proprio nel momento in cui qualche automobilista sia disgraziatamente di passaggio. Corrado Leoni

Share This Post

Scrivi un commento