Corrilunigiana: a Podenzana vincono Battelli e Bertuccelli

Tanta partecipazione al 37° Trofeo Ballerini Cioli e Avis

primo assoluto Paolo Battelli
L’arrivo del primo assoluto Paolo Battelli

Paolo Battelli della Calcestruzzi Corradini vince con il tempo di 46’17” in maniera perentoria il 37° Trofeo Ballerini Cioli e Avis di Podenzana imponendosi su un ottimo Davide Mosti 48’24” della Pro Avis Castelnuovo Magra e sull’arcigno Giacomo Figoli 49’39” dell’Asd Golfo dei Poeti, protagonista di una gara assai generosa.

L'arrivo della prima assoluta Luciana Bertuccelli
L’arrivo della prima assoluta Luciana Bertuccelli

Tra le donne il successo è arriso alla bravissima Luciana Bertuccelli 55’43” della Pro Avis di Castelnuovo Magra che ha battuto Cristina Giribon 59’10”de La Galla di Pontedera e Antonella Farina 01:06:54, compagna di squadra della vincitrice. Ma passiamo alla cronaca di questa manifestazione che esalta il prodotto gastronomico simbolo della Lunigiana: il panigaccio. La prova era la numero quindici valida per il circuito Corrilunigiana memorial Franco Codeluppi. Oltre 140 gli atleti hanno preso parte alla gara competitiva di 12 chilometri che si snodavano su un tracciato molto impegnativo, misto, sterrato e asfalto, che ha messo a dura prova muscoli e tendini dei partecipanti. Il caldo e la cappa di umidità hanno sicuramente complicato la vita agli atleti. Per il resto la gara è stata molto combattuta e spettacolare con un Paolo Battelli in grande spolvero capace di chiuderla in 46 primi e 17 secondi. ” Sono molto soddisfatto di questo successo – ha detto il vincitore – visto lo spessore di Mosti e Figoli , avversari di tutto rispetto. Non è stato semplice anche perchè il caldo era a tratti insopportabile”. Grande soddisfazione anche per Giacomo Figoli. Nel settore giovanile ai nastri di partenza 40 runnerini (così battezzi dalla Coach Vittoria Bertelloni) che si sono sfidati passando per il santuario del “Gaggio” in percorsi di 400m. e 1000m. in base alla categoria di appartenenza. Grandi complimenti al comitato organizzatore e alla regia di Daniele Battilani e Marco Mariotti, donatori avisini, che rappresentano la coniugazione perfetta di sport e solidarietà: un messaggio e un appello a donare il sangue che ha già dato frutti importanti. Prossimo appuntamento da non mancare assolutamente per ricordare il patron Franco Codeluppi è per domenica 2 luglio alle ore 18 adulti e 17,30 settore giovanile ad Aulla con partenza da piazza del Comune, con la 45^ edizione della regina del Corrilunigiana e non solo, la mitica Ciamptada Aullese appunto inventata da Franco nel lontano 1973. Per info e news: www.corrilunigiana.it Archiviata anche l’edizione numero 37 del Trofeo Ballerini, soddisfatti di ciò che è stato fatto con la speranza di aver contribuito a far passare una bella serata a tutti i partecipanti. La Polisportiva Ballerini e la Sezione Avis Podenzana ringrazia tutti coloro i quali si sono adoperati per la buona riuscita della manifestazione. Inoltre grazie a voi abbiamo potuto aiutare Dynamo Camp versando i 450 euro destinati al premio di partecipazione distribuendo i pacchi gara solidali. Nelle foto: in alto il podio maschile (sinistra) e quello femminile (destra). A lato l’arrivo sul traguardo di Paolo Battelli

Condividi

Scrivi un commento