Volley femminile: il Filattiera vince ma si allontana la vetta

per il Pontremoli netta sconfitta. Nel maschile bene il Volley Pontremoli

è stata una gara dura, equilibrata, combattuta punto a punto fino all’ultimo ma alla fine l’Orsaro Filattiera ha potuto festeggiare un successo prezioso sul campo della Lucchese Unione Pallavolo nel campionato di prima divisione femminile. Ci sono voluti cinque set per avere la meglio sulla compagine di casa che ha dimostrato di non aver timore reverenziale ad affrontare la ex capolista. E lo si è visto sin dal primo parziale in cui le due squadre si sono fronteggiate ad armi pari battagliando su ogni pallone. Alla fine l’entusiasmo delle padrone di casa è venuto fuori permettondo loro così di aggiudicarsi il primo set. Se possibile, ancora più incerta ed equilibrata è stata la seconda frazione. Una girandola di emozioni che ha visto le due squadre fronteggiarsi in un finale di set da cardiopalma. Alla fine la classe delle filattieresi ha avuto la meglio e così si pareggia il computo dei set. Nella terza frazione le padrone di casa sentono il peso del parziale appena perso e si assiste ad un set in cui le filattiere sisono padrone del campo. Ma le lucchesi non si sono arrese e sono riuscite (con un set quasi fotocopia del primo) a pareggiare ancora i conti sul due pari. Si va al tie break e qui la maggiore classe e concretezza delle ospiti fa la differenza che comunque devono tribolare un po’ per togliersi definitivamente dalle spalle il fiato delle padrone di casa. Un successo ma, per il fatto di aver dovuto comunque dividere la posta in palio, la nuova capolista Upc Volley allunga in classifica e porta a tre punti il vantaggio.
Per il Volley Pontremoli, nello stesso campionato, c’è invece poco da dire. Troppo forte si è dimostrato il Libertas System Volley. Solo nel secondo set la formazione pontremolese ha impensierito le padrone di casa che sono state costrette agli straordinari per conquistare il parziale.
Nel Volley maschile imperiosa vittoria del Volley Pontremoli che annichilisce il fanalino di coda Pallavolo Massa. Una gara senza sussulti che i pontremolesi hanno condotto agevolmente. Più equilibrati i primi due parziali in cui comunque gli ospiti hanno provato ad impensierire i padroni di casa ma senza riuscirvi. Poi il terzo set diventa una pura formalità con i massesi che, quasi sconsolati, in pratica avevano quasi smesso di giocare trascinando la partita fino al conclusivo 25 ad 8.

Condividi

Scrivi un commento