Prorogato il termine per la domanda di Adattamento domestico per l’autonomia

disabilità

È stato prorogato al 15 febbraio 2017 il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione al progetto ADA (Adattamento Domestico per l’Autonomia), con cui la Regione Toscana, tramite la propria delibera di giunta n. 865 del 6 settembre scorso, intende favorire la vita di relazione e l’inclusione sociale delle persone con disabilità grave, anche attraverso il potenziamento e la personalizzazione degli interventi finalizzati a migliorare le opportunità di vita indipendente, la permanenza nel proprio ambiente di vita e la maggiore autonomia possibile. Il progetto ADA offre infatti alle persone disabili la possibilità di realizzare una serie di interventi per rendere la propria casa più adatta alle esigenze di vita indipendente e all’assistenza di familiari e operatori impegnati a domicilio, conseguendo così una maggiore fruibilità degli ambienti di vita, in particolare per lo svolgimento delle attività quotidiane, di studio e di lavoro all’interno della propria abitazione.

 

Condividi

Scrivi un commento