Si avvicina la solennità del 2 luglio

E’ ormai imminente il solenne appuntamento del 2 luglio: ci si arriverà con il cammino di preparazione della novena che inizia giovedì 23 giugno e vedrà, ogni sera, alle 21, a Pontremoli nella concattedrale, un sacerdote diverso illustrare il significato di alcune delle litanie lauretane più care al popolo di Dio: inizia don Mario Arenare, concluderà mons. Antonio Costantino Pietrocola. La novena culminerà nel triduo presieduto il 29 giugno dal vescovo diocesano, mons. Mario Vaccari, il 30 giugno dal vescovo di Pavia mons. Corrado Sanguineti e il 1° luglio dal vescovo emerito di Volterra, mons. Alberto Silvani.
Inoltre venerdì 24 giugno, Sacro Cuore di Gesù, la nostra diocesi celebra a Pontremoli la giornata della fraternità sacerdotale. E in questi giorni di attesa e di preparazione, tre momenti saranno anche dedicati alla situazione pandemica: si comincia domenica 26 giugno, giorno in cui tutti gli operatori della sanità sono invitati ad un momento di riflessione alle ore 16 nella chiesa della Misericordia e, alle 18, in Duomo dove il vescovo Mario celebrerà la S. Messa di ringraziamento per la loro opera celebrata.
Nella vigilia della ricorrenza del voto sarà celebrata, venerdì 1° luglio, alle 18, nel Duomo di Pontremoli una S. Messa nel corso della quale il vescovo Mario amministrerà il sacramento dell’Unzione degli infermi a tutti coloro che, ammalati o anziani, desiderano riceverlo.
Infine domenica 3 luglio alle 19 ancora il nostro vescovo celebrerà una S. Messa di suffragio per tutti i fedeli defunti a causa della pandemia. E alle 21, si terrà il tradizionale concerto della Musica Cittadina in piazza Duomo.
Durante il mese di luglio la statua della Madonna resterà esposta e si alterneranno momenti di preghiera comunitaria e momenti di approfondimento culturale. Uno straordinario avvenimento sarà quello della peregrinazione, il 13 e 14 agosto, della statua della Madonna da Pontremoli a Massa per consacrare e unire nell’abbraccio materno di Maria tutto il territorio della nostra Chiesa locale.
Nel pomeriggio del 13 agosto la statua sarà accolta nella chiesa di san Sebastiano a Massa, poi sarà accompagnata in cattedrale, per la S. Messa solenne. La statua inizierà poi un vero e proprio pellegrinaggio nelle tappe della via Francigena con soste in tutti i comuni che attraversa con una scansione oraria che verrà comunicata in seguito. Quando, nella notte, la statua rientrerà in duomo a Pontremoli, verrà celebrata la S. Messa di ringraziamento.
Infine, il 15 agosto, solennità dell’Assunzione, la statua farà ritorno nella sua nicchia.

Pontificale presieduto dal card. Versaldi

Sabato 2 luglio nel Duomo di Pontremoli SS. Messe al mattino saranno celebrate alle ore 7 e alle ore 8. Alle 10,30 il solenne pontificale sarà presieduto da S. E. il Card. Giuseppe Versaldi, prefetto della Congregazione per l’educazione cattolica. Poi, nel pomeriggio, alle ore 18, la S. Messa e, alle 18,30, la processione con la statua della Madonna del Popolo.

Share This Post