“Omne vivum ex ovo” al Museo diocesano di Massa. Progetto Policoro: il bando 2021

Mostra “Omne vivum ex ovo” al Museo diocesano di Massa
Il Museo Diocesano di Massa, apre di nuovo le porte all’arte contemporanea con la mostra retrospettiva “Omne vivum ex ovo” dedicata all’artista Iginio Balderi (Pietrasanta 1934 – Milano 2005), sculture riconosciuto a livello internazionale per la ricerca formale sempre all’avanguardia e che ha vissuto tra la Versilia, Milano e, gli ultimi anni, in Olanda. Il percorso di visita si sviluppa sia all’interno del museo, dove l’arte contemporanea si confronta con l’esposizione dedicata al Rinascimento, sia all’esterno dove si integra con la natura nel giardino storico del palazzo. Questa scelta scaturisce dalla riflessione sull’importanza dell’ecologia e del rispetto del Creato su cui l’arte stessa ci invita a meditare e che quest’anno sarà oggetto di una riflessione particolare in occasione della ricorrenza del quinto anniversario dell’enciclica Laudato si’ di Papa Francesco  che si celebrerà dal 1° settembre al 4 ottobre 2020. La mostra è aperta dal 16 luglio al 4 ottobre, curata da Mauro Daniele Lucchesi e organizzata dall’Associazione Quattro Coronati di Massa insieme all’Iginio Balderi Archivio. La mostra è visitabile tutti i giovedì, venerdì e sabato dalle ore 21 fino alle 24 con ingresso dal giardino su Via Ghirlanda. Durante la visita al Museo, secondo le norme anti Covid, saranno obbligatori la mascherina e il distanziamento di almeno un metro. Info: tel. 0585.499241; email museodiocesanomassa@gmail.com

Progetto Policoro: il bando 2021
Ai fini dell’individuazione del nuovo Animatore di Comunità  per il Progetto Policoro, Inecoop ha indetto il bando per l’assegnazione di borse di studio per l’anno 2021. La presentazione delle domande dei candidati deve pervenire entro il giorno 31 agosto, ore 13. Questi i documenti richiesti: – modello di domanda  – curriculum vitae in cui dovranno essere segnalate le esperienze di servizio associativo ecclesiale, quelle di formazione ecclesiale, le esperienze professionali, quelle di formazione e istruzione, le competenze linguistiche e informatiche. Le domande devono essere presentate esclusivamente tramite e-mail allo indirizzo diocesi.massa@progettopolicoro.it Il candidato riceverà un messaggio di posta elettronica, a conferma dell’avvenuta acquisizione della domanda. Il bando 2021 e il modello di domanda di partecipazione si possono scaricare dal sito internet della Diocesi di Massa Carrara – Pontremoli.

Condividi