A Pontremoli una giornata piena di… sicurezza!

Sabato scorso in piazza Italia tanti stand delle Forze dell’Ordine e delle Associazioni di Volontariato con iniziative e dimostrazioni che hanno coinvolto giovani e adulti

Il Gruppo Protezione Civile SER di Pontremoli
Il Gruppo Protezione Civile SER di Pontremoli

Tanti giovani e giovanissimi, alunni e studenti delle scuole, hanno partecipato con numerose autorità a Una giornata in sicurezza, inziativa organizzata dal Comune di Pontremoli che, sabato scorso 11 maggio, ha visto l’adesione e la partecipazione dei reparti delle forze dell’ordine (Polizia di Stato con Polizia Ferroviaria, Polizia Stradale, Scientifica e Postale; Carabinieri, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza, Guardia Costiera, Polizia Municipale) e di associzioni di volontariato come Venerabile Misericordia, Donatori di Sangue Fratres e AIDO, Protezione Civile SER Pontremoli, Prociv UCS Alpi Apuane, A.R.I. Lunigiana, Soccorso Alpino Carrara e Lunigiana, Croce Rossa Italiana.

Una dimostrazione dei Vigili del Fuoco
Una dimostrazione dei Vigili del Fuoco

Per tutto il giorno, dalle 11 alle 19, Piazza Italia ha accolto numerosi stand per incontri, dimostrazioni o semplicemente per avvicinare i più giovani a realtà fondamentali per il nostro quotidiano e la nostra sicurezza. “Vieni a conoscere chi ci fa sentire sicuro nella nostra Città!” è stato lo slogan che ha legato le iniziative e le attività proposte nei singoli stand.
Particolare interesse hanno suscitato nei più piccoli (e anche nei papà…) i mezzi della Polizia Stradale e dei Carabinieri; una menzione particolare per le unità cinofile dell’Arma arrivate da Pisa che hanno realizzato delle dimostrazioni davvero seguite con curiosità e interesse.

Condividi