Tags: Nigel Farage

Caos nel Regno Unito dopo le dimissioni di Theresa May

La premier, stretta all’angolo, ha gettato la spugna Theresa May, una donna “integra, imbevuta di valori cristiani”, che ha fatto compiere al suo Paese “importanti progressi in materia di giustizia sociale e aiuti ai Paesi più poveri”. Benché il sistema politico fosse paralizzato dalla Brexit. Boris Johnson, al contrario, uno dei favoriti alla successione, “rischia…

Sembrava cosa fatta. Beppe Grillo aveva deciso che, in Europa, era ora di darsi un’immagine diversa. L’alleanza con l’Ukip di Nigel Farage, radicalizzata sulla destra, era troppo ingombrante. Meglio cercare di trovare spazio in una componente centrista come l’Alde (Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l’Europa) guidata dal belga Guy Verhofstadt. Anche a questi…