Pontremoli: successo per la prima edizione del “Assedio galleggiante”

Centinaia di paperelle di gomma, acquistate dagli spettatori, si sono sfidate lungo il corso del torrente Verde, colorando di un giallo intenso le anse del fiume. È quanto successo domenica primo maggio, in occasione della prima edizione dell’evento “Assedio galleggiante – Duck day”, un evento di beneficenza, per sostenere le realtà locali che si occupano di animali. Sono state oltre 200 le piccole paperelle “adottate” che lungo il tratto del Torrente, nei pressi del ponte della Cresa, si sono sfidate a colpi di sorpassi, guidati dalla forza della corrente. Purtroppo, a causa del maltempo, l’evento che era atteso per il pomeriggio è stato anticipato per evitare la pioggia. Ma questo non ha tolto niente al fascino della sfida che ha visto tanti bambini sostenere le proprie “beniamine”. Alla fine il successo ha arriso alla paperella numero 97, i cui proprietari si aggiudicano un buono per un viaggio per offerto dall’Associazione Gamitola. Soddisfazione per la buona riuscita dell’evento, nonostante il maltempo, la esprime l’assessore Annalisa Clerici “Ringrazio le ragazze di Gamitola e Abygaille, in particolare Samuela Ferrari e Sara Nani, che hanno lavorato per giorni e giorni intensamente alla preparazione di questo evento. E grazie anche alla Pro Loco, con il suo presidente Ivan Velardi, sempre collaborativa in tutte le nostre iniziative”. (r.s.)

Share This Post