Ponte Zambeccari, trapela un cauto ottimismo

Dai primi, sommari, dati della controperizia della Procura sembrebbero confermati i dati della ditta Vega. Resta l’incertezza della tempistica Trapela un cauto ottimismo da parte dell’amministrazione comunale sulla potenziale riapertura del ponte Zambeccari. Una fiducia legata non tanto alla tempistica, che resta ancora misteriosa, quanto al fatto che ci sia la persuasione che la struttura…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi