La prima Giornata Liturgica Diocesana

Il 14 aprile nella parrocchia di S. Giuseppe ai Ronchi di Massa

12San_Giuseppe_MarinaMassaSabato 14 aprile si svolgerà la prima Giornata Liturgica Diocesana, promossa dall’Ufficio Liturgico. Dopo il particolare consenso che ha ricevuto l’intervento di mons. Guido Marini in occasione del Convegno Pastorale dello scorso settembre, l’Ufficio Liturgico ha scelto di riprendere alcune delle considerazioni che erano emerse in quella occasione.
“Abbiamo deciso di proporre una giornata di riflessione e di approfondimento – ha fatto sapere il direttore don Samuele Agnesini – per tutte le persone che nelle nostre comunità lavorano affinché la liturgia, come ci ricorda il Concilio, risplenda per nobile bellezza”. L’appuntamento della prima Giornata Liturgica avrà come tema “La Celebrazione della Domenica, giorno della fedeltà della Chiesa al suo Signore” e avrà come relatore don Gianni Cavagnoli, docente di Liturgia nell’Istituto di Liturgia Pastorale di Padova.
“La celebrazione della domenica è per la Chiesa un segno di fedeltà al suo Signore”, scrivono i vescovi della CEI nella Nota pastorale “Il Giorno del Signore” pubblicata nel 1984. “Sempre, attraverso i secoli, il popolo cristiano ha circondato di speciale riverenza e ha vissuto in intima profonda letizia questo sacro giorno. Alla Chiesa non resta che impegnarsi in uno sforzo di intelligenza e d’amore, che la conduca a penetrarne sempre più profondamente il senso, la fecondità e il valore, per rendere a sua volta il giorno del Signore sempre più trasparente e persuasivo per l’uomo a cui lo deve annunciare”.
L’incontro si terrà nella parrocchia di san Giuseppe (via Pisa 37) a Marina di Massa con questo programma. Alle ore 9 gli arrivi e la registrazione dei partecipanti, alle ore 9,30 la celebrazione delle Lodi, alle ore 10 ci sarà la relazione di don Cavagnoli. Seguirà un tempo per il dibattito fino alle ore 12,45 quando ci sarà il pranzo. Alle ore 15 riprenderanno i lavori che termineranno alle ore 17 con la recita dei Vespri.
Per esigenze logistico-organizzative è opportuno contattare la Segreteria Pastorale entro e non oltre sabato 7 aprile (tel. 0585.8990229).

Condividi

Scrivi un commento