Tags: mons. Stefano Russo

Sea Watch, capaci di provare compassione

È ormai del tutto sprofondato nell’assurdo il braccio di ferro che il governo ha messo in atto sulla sorte dei migranti, si potrebbe dire, “prigionieri” della nave Sea Watch, da giorni all’ancora di fronte alle spiagge della Sicilia. Non è più solo una questione giuridica: quella, per intenderci, che ha portato la magistratura di Catania…

Vie sicure di accesso contro le immigrazioni irregolari

Cattolici e protestanti presentano un appello al Governo italiano  “Una politica migratoria che non apre nuove vie sicure e legali di accesso verso l’Europa è fatalmente destinata a incentivare le immigrazioni irregolari. Per questo chiediamo ai vari Paesi europei di duplicare o, comunque, di ampliare i corridoi umanitari, aperti per la prima volta in Italia…