Il cardinale Betori alla festa del patrono della diocesi

Una Chiesa in uscita nel segno di san Francesco “Preferisco una Chiesa accidentata, ferita e sporca per essere uscita per le strade, piuttosto che una Chiesa malata per la chiusura e la comodità di aggrapparsi alle proprie sicurezze”. Il cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze, cita direttamente il Papa (al n. 49 dell’Evangelii Gaudium), nel…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti iscritti.
>> Iscriviti gratuitamente per continuare la lettura <<

Condividi