Cresce l’allarme per la peste suina in Lunigiana

Si è tenuto un incontro con la vicepresidente Saccardi che ha sottolineato come la “situazione è grave, impediamo che diventi drammatica”. Cinque comuni sono già in zona restrizione I, Pontremoli e Zeri addirittura in zona II “La situazione è grave, dobbiamo intervenire subito affinchè non diventi drammatica”. Così la vicepresidente e assessora all’agroalimentare Stefania Saccardi […]



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<