Cresce nel mondo la persecuzione dei cristiani

è stata accolta con un sollievo la notizia della liberazione di mons. Rolando Álvarez, vescovo di Matagalpa in Nicaragua, detenuto dal 19 agosto 2022 e condannato a 26 anni di carcere poco meno di un anno fa dal regime di Daniel Ortega. Con lui l’altro vescovo detenuto, mons. Isidoro Mora Ortega e altri 15 sacerdoti […]



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<