A Casola approvato il rendiconto ma solo dalla maggioranza

Panorama di Casola
Panorama di Casola

Lunedì 30 aprile si è svolto a Casola il Consiglio comunale con un unico argomento all’ordine del giorno: l’approvazione del rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2017. Dopo l’ormai abituale lettura della lettera scritta dal consigliere Piergiorgio Belloni, che motivava la sua assenza per protesta alle offese verbali ricevute durante un consiglio comunale dal sindaco Riccardo Ballerini, si è passati a trattare l’ordine del giorno. Con l’analisi del rendiconto, da parte del sindaco, che vede sia un consistente avanzo di Cassa che di competenza come risultato dei residui attivi e passivi.

Riccardo Ballerini, sindaco di Casola e presidente uscente dell'Unione di Comuni
Riccardo Ballerini, sindaco di Casola

Il consigliere Gianpiero Berti (dopo avere lamentato che non vi è agli atti il verbale della seduta precedente), si dilungava in una specifica richiesta alla giunta. In particolare chiedendo che cosa ha fatto di concreto nel 2017 l’attuale Amministrazione in merito all’impianto fotovoltaico sulle scuole, al mantenimento delle strade Codiponte Luscignano, la strada per Regnano, Castiglioncello Pieve di Offiano, manutenzione dei lampioni, punti di videosorveglianza. Il sindaco ha risposto che si è agito secondo le disponibilità del comune e che tante opere sollecitate dal consigliere sono di competenza dell’Unione di Comuni. Ma il consigliere di minoranza sollecitava di nuovo l’Amministrazione a prender in considerazione la conduzione diretta dell’area camper, per la quale è già in corso un bando per l’assegnazione e che scadrà il 15 maggio prossimo. Il sindaco assicura che si sta seguendo quanto prevede la legge e, al rimprovero di Berti della non cura degli spazi sportivi, ironizzava con una battuta suggerendo che si può fare sport giù per i campi. L’ordine del giorno è stato poi approvato con voto unanime della maggioranza ma con il voto contrario delle opposizioni. Corrado Leoni

Condividi

Scrivi un commento