L’area di alta pressione che da inizio anno si è impossessata delle nostre regioni, a parte brevissimi intervalli, sembra destinata a persistere ancora per molti giorni sbarrando la strada alle perturbazioni atlantiche e deviando verso le regioni adriatiche e meridionali le correnti fredde in arrivo dal Circolo Polare Artico. Questo significa che a parte un…

Ci avviciniamo a grandi passi verso il cuore dell’Inverno con una situazione meteorologica che vede ancora la presenza di una potente figura di alta pressione centrata sull’Europa centro occidentale. Tale configurazione fa affluire aria fredda dall’Europa orientale verso le nostre regioni ma con fenomeni essenzialmente sulle regioni del medio e basso versante adriatico ed al…

Ci avviciniamo a grandi passi verso il cuore dell’Inverno con una situazione meteorologica che vede ancora la presenza di una potente figura di alta pressione centrata sull’Europa centro occidentale. Tale configurazione fa affluire aria fredda dall’Europa orientale verso le nostre regioni ma con fenomeni essenzialmente sulle regioni del medio e basso versante adriatico ed al…

Dopo la cupola anticiclonica africana di fine anno vecchio e inizi anno nuovo, la stagione invernale pare abbia intenzione di rimettersi in riga. Infatti nei prossimi giorni è previsto il ritorno di correnti fredde di origine artico marittima che provocheranno un deciso calo termico sino al rientro nella media stagionale, e qualche precipitazione. Le perturbazioni…

La lunga serie di giornate soleggiate e miti nelle ore diurne, con l’inverno riservato solo alle ore notturne e del primo mattino, sta per essere interrotta dal ritorno delle perturbazioni atlantiche che riporteranno un peggioramento del tempo proprio in concomitanza del periodo natalizio. Il freddo, quello vero, rimarrà ancora lontano dalle nostre regioni, relegato al…

Ci avviamo a grandi passi verso l’inizio dell’inverno a tutti gli effetti, con il suo ingresso astronomico atteso per le ore 17 di martedì 21 dicembre. E bisogna dire che la situazione meteorologica, da quel che sembra, pare insolitamente volere seguire i normali comportamenti della stagione fredda. Infatti dopo che un campo di alta pressione…

Le condizioni meteorologiche sono destinate a subire un peggioramento per l’arrivo di una nuova massa di aria fredda che ha origine artico marittime. La formazione di una zona di bassa pressione sui mari attorno all’Italia determinerà tempo instabile per alcuni giorni, prima di un miglioramento ad iniziare dal fine settimana grazie a venti forti di…

La prima settimana dell’inverno meteorologico sarà caratterizzata da un continuo afflusso di masse d’aria nord Atlantica, ora di origine polare, ora di origine artica, quindi piuttosto fredde ma non freddissime. Per di più sarà aria umida, pertanto nonostante la direzione di marcia delle perturbazioni sarà da Nord Ovest verso Sud Est quindi non particolarmente favorevoli…

La prima settimana dell’inverno meteorologico sarà caratterizzata da un continuo afflusso di masse d’aria nord Atlantica, ora di origine polare, ora di origine artica, quindi piuttosto fredde ma non freddissime. Per di più sarà aria umida, pertanto nonostante la direzione di marcia delle perturbazioni sarà da Nord Ovest verso Sud Est quindi non particolarmente favorevoli…