Celebrazioni a Pontremoli: feste di San Geminiano, della Candelora, di San Biagio e di Santa Apollonia

Festa del patrono San Geminiano
Martedì 31 gennaio Pontremoli festeggia il suo patrono, San Geminiano. Confessioni in Duomo domenica 29 e lunedì 30 alle ore 17 e martedì 31 gennaio per tutta la mattinata. Da sabato 28 a lunedì 30 alle 18 in Duomo triduo di preparazione con la celebrazione della S. Messa, il canto dei Vespri e la meditazione tenuta da don Pietro Pratolongo. Martedì 31 gennaio S. Messe in Duomo alle 8, 10,30 e 12 e alle 18 Solenne concelebrazione con canto dei Vespri presieduta da mons. Alberto Silvani, vescovo emerito di Volterra. Parteciperanno il Capitolo della Concattedrale, i parroci e i sacerdoti della città e le autorità civili di Pontremoli, Modena e San Gimignano. Al termine della celebrazione sarà acceso il tradizionale falò. Nel giorno della festa è concessa l’indulgenza plenaria.

Festa della Candelora
Nel Duomo di Pontremoli giovedì 2 febbraio si celebrerà la festa della presentazione del Signore, nota anche come “Candelora”. Alle ore 8 S. Messa e alle 18 S. Messa solenne con la benedizione delle candele.

Festa di S. Biagio
Venerdì 3 febbraio nella chiesa di S. Geminiano a Pontremoli sarà festeggiato S. Biagio. S. Messa alle ore 8 con benedizione della gola e alle 18 S. Messa con il canto dei Vespri e la benedizione della gola.

Festa di Santa Apollonia
Nella chiesa di S. Geminiano a Pontremoli giovedì 9 febbraio si celebrerà la festa di S. Apollonia. Alle ore 8 e alle 18 S. Messa e benedizione con la reliquia della santa.

Share This Post