Il Concilio che rimise la Chiesa in sintonia con il mondo

Sessant’anni fa , l’11 ottobre 1962, Giovanni XXIII apriva il Concilio Vaticano II “Gioisce la madre Chiesa»: con queste parole l’11 ottobre 1962 Giovanni XXIII apriva in San Pietro il Concilio ecumenico Vaticano II. Papa Roncalli, ritenuto un anziano pontefice di transizione, annunciò nel gennaio 1959 la convocazione dell’assise ecumenica, la seconda indetta in Vaticano…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Share This Post