Presentazione del libro Mio babbo partigiano – Le lezioni di dicembre alla UniTre Pontremoli

Presentazione del libro Mio babbo partigiano
Sabato, 27 novembre, alle ore 15,30 nelle Stanze del Teatro della Rosa, Caterina Rapetti e Giorgio Pagano presenteranno il libro Mio babbo partigiano. Patriota senza nazione che Andrea Ranieri ha dedicato al padre, Paolino, una delle figure più importanti della Resistenza e della politica locale nel secondo dopoguerra. Fu infatti partigiano e commissario politico di formazioni di “ribelli” prima nell’Appennino parmense e poi in Val di Magra, nonché sindaco di Sarzana dal 1946 al 1971, anni che videro porre le basi per lo sviluppo della città. La presentazione, alla quale parteciperà l’autore – già parlamentare e assessore alla cultura del Comune di Genova – è organizzata dalla sezione Anpi di Pontremoli e dall’Istituto Storico della Resistenza Apuana con il patrocinio del Comune e della Biblioteca “Cimati”. Per partecipare è necessario esibire il green pass.

Le lezioni di dicembre alla UniTre Pontremoli
Continuano con cadenza settimanale (tutti i martedì pomeriggio) le lezioni dei corsi del nuovo anno accademico dell’Università delle Tre Età Pontremoli-Lunigiana ripresi dopo la forzata interruzione del 2020 a causa della pandemia da Covid-19. Ecco gli appuntamenti in calendario per il mese di dicembre.
– Martedì 7 dicembre. Dott. Graziano Tonelli (direttore dell’Archivio di Stato di Parma): “L’alimentazione dall’età di mezzo all’era dei supermercati”.
– Martedì 14 dicembre. Prof. Angelo Angella: “Pietramagolana e dintorni: galline, contadini e ‘parole abbandonate’ dell’Appennino tosco – emiliano”.
– Martedì 21 dicembre. Dott. Riccardo Boggi: “Il significato del fuoco nei riti dell’inverno”.
Le lezioni si tengono alle ore 15,30 nelle Stanze del Teatro della Rosa (ingresso dai giardini) messe a disposizione dal Comune di Pontremoli. Per accedere e assistere alle lezioni è necessario iscriversi all’associazione per l’anno accademico 2021-2022.

Condividi