Parlare della Madonna all’uomo di oggi, troppo attento alle cose del mondo

C’è ancora oggi chi riesce a produrre pagine di profonda chiarezza sulla Madonna, Tota pulchra. C’è chi, nella cella monastica, riesce ancora a non guardare la tv, a non aprire facebook e a non twittare, per stare al cospetto unicamente di Dio, ragionando su Maria Santissima, l’Umile per eccellenza. È questa in estrema sintesi la genesi…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti iscritti.
>> Iscriviti gratuitamente per continuare la lettura <<

Condividi