L’avvocato Bassioni rieletto nel consiglio di Corte di Appello di Genova

L'avvocato Alfredo Bassioni
L’avvocato Alfredo Bassioni

L’avvocato pontremolese Alfredo Bassioni, con largo suffagio, è stato rieletto Consigliere del Consiglio Giudiziario di Corte di Appello di Genova per il quadriennio 2020/2024. I Consigli Giudiziari sono costituiti presso ciascun distretto di Corte d’Appello e sono composti da: il Presidente della Corte d’Appello (che ne è membro di diritto, in ragione della funzione svolta), e lo presiede, il Procuratore generale presso la Corte d’Appello (anch’egli membro di diritto, in ragione della funzione svolta), magistrati con funzioni giudicanti, magistrati con funzioni requirenti, uno o più professori universitari in materie giuridiche, due o più avvocati. Si tratta, quindi, di un organo che rispecchia la composizione “mista” (magistrati, professori universitari, avvocati) del CSM, così da garantire la rappresentanza di tutte le professioni forensi. I Consigli giudiziari sono definiti organi “ausiliari” del Consiglio superiore della magistratura. Essi, cioè, su numerose materie e provvedimenti di competenza del CSM, esprimono motivati pareri, fornendo elementi fondamentali per il corretto esercizio dei poteri del CSM stesso, poiché tali organi hanno una conoscenza diretta del magistrato o dell’ufficio interessato. L’avvocato Bassioni, era stato eletto una prima volta nel 2016.

Condividi