Emergenza sangue: l’appello per tornare a donare

La direttrice Baldi e il presidente dei Fratres Pontremoli Mastroviti evidenziano il momento difficile è allarme sangue, lo dice senza mezzi termini Anna Baldi, direttrice del Servizio trasfusionale dell’Azienda Usl Toscana nord ovest per l’ambito di Massa e Carrara, “Permane in Toscana, così come a livello nazionale, una grave carenza di sangue. Chiediamo ai cittadini…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi