Pontremoli quale dote dei Visconti agli Sforza

Nel 1441 passa a Milano nell’ambito del matrimonio tra Bianca Maria Visconti e Francesco Sforza. Da tempo il borgo tra Magra e Verde aveva perso l’autonomia di libero comune ed era passato da una signoria all’altra: Genova, Lucca, Parma… Sarebbe rimasta sotto il controllo di Milano e della Spagna per due secoli. Nel Seicento sarà…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi