Volley: l’Orsaro Filattiera soffre (un set) ma continua il suo cammino immacolato

La rosa dell'Orsaro Volley Filattiera
La rosa dell’Orsaro Volley Filattiera

Forse non ha dominato come in altre occasioni ma comunque alla fine il risultato finale è sempre quello: il Fanball Orsaro Filattierese vince tre set a zero. Stavolta però bisogna essere onesti e rendere onore al Libertas Ponte a Moriano che ha fatto sudare le proverbiali sette camicie alle ragazze filattieresi prima di lasciare alle padrone di casa i tre punti in palio. In un turno di campionato che aveva occhi solo per questa sfida (le altre gare della sesta giornata si svolgeranno tutte il prossimo fine settimana, compreso il Volley Lunigiana in casa contro il Robur Volley School) si è potuto assistere ad una partita di alto livello con giocate degne di una categoria superiore. Alla fine davvero brave le nostre che hanno portato a casa una sfida che poteva complicarsi e creare non pochi grattacapi al sestetto di casa. Che l’andamento della gara sarebbe stato combattuto punto a punto lo si è capito sin dalle prime fasi di gioco con le ospiti lucchesi che hanno messo tutta l’energia che avevano in corpo. Ne è venuto fuori così un primo parziale equilibrato e combattuto che si è risolto sul filo di lana a favore delle filattieresi (25 a 23). Dopo una frazione così tesa, quasi inevitabilmente, le ospiti hanno tirato il fiato permettendo così alle orsarine di prendere il largo e di chiudere con relativa facilità il parziale (25 a 17). Se qualcuno, sul due a zero, poteva considerare la partita chiusa è bastata la determinazione con cui le due squadre si sono battagliate sin dalle prime fasi della frazione per capire che non c’era niente di più sbagliato. Ne è venuto fuori un set rocambolesco e tirato come raramente si è visto sul parquet filattierese. Matchpoint da una parte, set point dall’altra, entrambe le squadre hanno avuto numerose occasioni per fare propria la frazione. Alla fine, quasi per disperazione, sono state le orsarine a chiudere set e match sul 34 a 32. Ora la squadra avrà una settimana di riposo prima della sfida contro il Don Carlos Mazzoni. Nell’under 16 femminile l’Orsaro vince il derby con il Volley Pontremoli per 3 a 1 mentre nell’under 14 maschile l’Olimpia Villafranca perde 3 a 0 con l’Upc Volley Bianca.

Condividi