Seconda e Terza categoria restano la vera dimensione del nostro calcio

Non è certo un caso se, da sempre, l’ottanta per cento delle nostre squadre naviga ai livelli anzidetti, semmai diventa interessante capire perché non riusciamo proprio a crescere di categoria, almeno in parte, come avveniva fino a qualche anno fa. Detto in termini di passione il quadro del presente non fa una grinza; detto in…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi

Scrivi un commento