Cineforum di primavera al cinema Manzoni

A partire da giovedì 10 maggio cinque appuntamenti con il cinema di qualità a Pontremoli.

La sala rinnovata del cinema Manzoni
La sala rinnovata del cinema Manzoni

è fissato per giovedì 10 maggio il primo appuntamento con il ciclo primaverile di “Cinema di Qualità” al Manzoni di Pontremoli. Sarà The party (regia di Sally Potter) il primo dei cinque film della rassegna: una commedia dall’impianto teatrale piena di arguzia e cinismo secondo la tradizione del miglior humor britannico; nel cast Cillian Murphy, Emily Mortimer e Timothy Spall. L’italiano Sole cuore amore di Daniele Vicari, regista sempre attento a raccontare un’Italia credibile e che affronta con coraggio la brutalità alla quale, a causa della crisi economica, si trovano esposti uomini e donne di buona volontà, sarà in proiezione giovedì 17 maggio; tra gli interpreti Isabella Ragonese, Eva Grieco e Francesco Montanari. Il 24 maggio, ancora un film italiano: Finché c’è prosecco c’è speranza, un giallo tra le colline vicine a Venezia senza eccessi di cupezza e anzi con un tono leggero favorito dall’irresistibile simpatia di Giuseppe Battiston. Opera prima di Antonio Padovan, presenta tra gli interpreti anche Teco Celio, Liz Solari e Roberto Citran. Il russo Andrey Zvyagintsev, che conferma il suo straordinario potenziale in un dramma familiare che si fa opera di denuncia di un’intera società, è il regista di Loveless, in programmazione giovedì 31 maggio, interpretato da Maryana Spivak, Aleksey Rozin, Matvey Novikov. C’est la vie – Prendila come viene, di Eric Toledano e Olivier Nakache (gli autori di Quasi amici), chiude la rassegna giovedì 7 giugno. Una commedia corale francese dal soggetto convenzionale ma trattato da un punto di vista assolutamente originale ben interpretata da Jean-Pierre Bacri, Jean-Paul Rouve e Gilles Lellouche. Le proiezioni inizieranno alle 21 e saranno presentate e commentate da Roberto Ariodante Petacco.

Condividi

Scrivi un commento