Presentato il calendario 2018 del Teatro Quartieri di Bagnone

La facciata del teatro "Quartieri" a Bagnone
La facciata del teatro “Quartieri” a Bagnone

Presentato il programma della stagione 2018 al Teatro “Ferdinando Quartieri” di Bagnone. Un programma vario ed interessante elaborato in collaborazione con la Fondazione Toscana Spettacolo. Si parte martedì 20 febbraio con “I fiati all’opera” il Quintetto di fiati dell’Orchestra regionale Toscana (con le presentazione dell’attore Alessandro Riccio) proporrà brani di Mozart, Rossini, Bizet e Puccini. Dopo l’antipasto di musica si passa al grande bardo del teatro, infatti giovedì 1 marzo (con replica matinée, ore 10) Ci sarà “Real Lear” ispirato a Re Lear di William Shakespeare, con la regia di Marta Richeldi. Martedì 13 marzo (replica matinée, ore 10) altro “classico” del teatro con “Il Misantropo” di Molière con la regia e l’adattamento di Monica Conti. Venerdì 23 marzo Maddalena Crippa presenta “L’allegra vedova” rielaborazione testo originale di Victor Leon/Leon Stein. Giovedì 12 aprile salirà sul palco Amanda Sandrelli che proporrà “Vivo in una giungla dormo sulle spine” per il testo la e regia di Laura Sicignano. La rassegna si chiuderà sabato 21 aprile con Alessio Sardelli che presenta “Ping pong – oltre la rete” di Alessandro Fani per la regia di Carlo Sciaccaluga. La campagna abbonamenti inizia mercoledì 10 gennaio e termina sabato 10 febbraio. Info Teatro Quartieri (0187.427847 – info@comune.bagnone.ms.it).

Condividi

Scrivi un commento