Breve storia del Gruppo Aido Lunigiana
A Terrarossa un momento del convegno dedicato al "Progetto Donazione" che ha festeggiato la sua 18a edizione
A Terrarossa un momento del convegno dedicato al “Progetto Donazione” che ha festeggiato la sua 18a edizione

Il Gruppo Aido Lunigiana si costituisce nell’aprile 1983, in seguito alla fusione dei tre Gruppi Donatori Organi di Mulazzo, di Villafranca – Bagnone e di Pontremoli – Filattiera, nati nel lontano 1977 su iniziativa della Venerabile Misericordia di Pontremoli. L’unificazione dei tre Gruppi si rese necessaria per dare all’Associazione maggior funzionalità, al di là di ogni forma di campanilismo e nella prospettiva di estendere le radici a tutto il territorio lunigianese. Le iniziative intraprese dal Gruppo sono state molteplici e, attraverso di esse, si è cercato di perseguire quell’opera di sensibilizzazione e di penetrazione che è apparsa necessaria, al fine di far maturare presso la nostra gente una mentalità nuova.

Alberto Filippi vicepresidente dell'AIDO Lunigiana
Alberto Filippi indimenticabile presidente dell’AIDO Lunigiana

Primo Presidente del Gruppo fu il compianto e indimenticato Mario Beltrami, che seppe dare all’Associazione un impulso e una vitalità nuovi. Stimoli che consentirono al compianto presidente Alberto Filippi, figura di riferimento del Gruppo, l’avvio dell’attività di espianto all’Ospedale di Pontremoli, che nel 2005, con ben quattro donazioni di organi e tessuti, si è qualificato, col coordinamento del Dott. Ezio Sereni, come primo Ospedale (fra quelli di 1° livello) per l’attività di donazione a scopo di trapianto. Attualmente il Gruppo conta 881 iscritti di cui 276 residenti a Pontremoli, 97 a Mulazzo, 108 a Fivizzano, 58 a Filattiera, 29 a Zeri, 39 a Bagnone, 26 a Comano, 73 a Licciana Nardi, 141 a Villafranca ed i restanti negli altri Comuni lunigianesi.

La sede del Gruppo è ubicata presso la Ven.le Misericordia di Pontremoli in Via Pietro Cocchi. Per eventuali informazioni e adesioni ci si può rivolgere a: Vito Montemiglio, Pontremoli 0187/831831; Ugo Folloni, Villafranca 0187/493330; Angelo Ferdani, Filattiera 0187/855164.