Year: 2016

Mons. Luigi Rosa tra la gente di Bagnoregio

Nel 1971 si spegneva nell’ospedale della città che lo aveva accolto nel 1942; era nato a Montelungo nel 1883. Un documentario del 1963 (visibile su Youtube) ci fa rivivere una sua giornata. Il 3 ottobre 1971 nell’Ospedale di Bagnoregio moriva mons. Luigi Rosa, che aveva retto la diocesi laziale dall’ottobre 1942, dopo che, eletto vescovo il 23…

Le storie ritrovate di quei 31 soldati travolti dalla valanga nel 1916

ll 21 novembre 1916 un gruppo di artiglieri morì sul fronte della Grande Guerra. Due di loro, Albino Cocchi 20 anni e Clemente Pelli 21 anni, erano di Fivizzano. Il Comune di Forni Avoltri li ha ricordati tutti a cento anni dalla tragedia Vite buttate via nel fiore della giovinezza: contadini sottratti ai loro campi,…

Angiolo Del Santo, maestro di scultura alla Spezia all’inizio del Novecento

La figura del maestro proposta a Pontremoli dal suo allievo Fabrizio Mismas Che La Spezia sia stata nel primo Novecento un centro vivace di cultura e “capitale” dell’avanguardia artistica del Futurismo (l’unica vera avanguardia italiana maestra internazionale di altri Futurismi) è cosa nota e risaputa. Rimangono tuttavia un poco nell’ombra singoli artisti, che pure hanno…

L’ultimo viaggio del Balzone

Monzone: sono passati sessant’anni dal 20 agosto 1956. Nelle cave del Lucido la teleferica del Balzone, la più potente d’Europa, era precipitata nell’abisso uccidendo due operai “Si spezza il filo di tutte le speranze di un paese”. Con questo titolo il mensile “La voce della Madonna del cavatore” diffondeva la notizia che “la teleferica più potente…

Augusto Magli: uno scultore per la nuova Spezia

Presentata a Pontremoli l’accurata ricerca di Fabrizio Mismas sull’artista attivo anche a Bagnone Federico Mismas, docente e scultore, ha studiato e frugato per ogni dove, ha alzato gli occhi sugli ornati palazzi della nuova, ricca e ambiziosa Spezia del primo Novecento, per dare risalto ad Augusto Magli (1890-1962), scultore che lavorò molto e bene per…

Il Volto Santo, un’icona diffusa in tutta Europa

Ad Aulla interessante conferenza del prof. Fulvio Cervini (Università di Firenze) sui crocifissi vestiti medievali. L’iconografia del Volto Santo è molto più europea di quanto si pensi e prima dell’affermarsi del Cristo svestito, segnato dagli esiti della dolorosa passione, ha avuto molta fortuna. La diffusione in Lunigiana per i rapporti politici ed economici con Lucca.…

San Terenzo Monti: là dove riposa il vescovo di Luni

Una chiesa poco nota che conserva storia e memorie dei primi secoli della cristianità nel perimetro dell’antica diocesi, tra Lunigiana e Garfagnana Chi sente nominare San Terenzo Monti non può, di primo impulso, che ricordare il barbaro eccidio compiuto delle truppe tedesche il 18 agosto 1944. Tuttavia, se supera questa prima drammatica percezione, per altro…

Con la scomparsa del partigiano Pietro Gnecchi se ne è andato l’ultimo eroe del Lago Santo

Si è spento a Bedonia a 91 anni l’estate scorsa. Dopo la Resistenza, le miniere in Belgio. Era l’ultimo del gruppo dei nove che nel marzo 1944 dopo venti ore sconfissero un preponderante reparto tedesco che li aveva sopresi nel rifugio Pietro Gnecchi era uno dei nove eroi del Lago Santo: tra i primi partigiani…

Cargalla in festa per i 100 anni di Lina Bianchi Romiti C’erano i tre figli Anna, Giuliano e Giuseppe, i quattro nipoti Enrica, Catia, Matteo e Carlo e i cinque pronipoti Mirco, Filippo, Giacomo, Flavio e Riccardo con altri famigliari a festeggiare Lina Bianchi Romiti per i suoi, primi, 100 anni. Un compleanno che ha…