Tags: Zeri

Zeri e la devozione alla Madonna di Caravaggio

Il restauro dell’antico gruppo ligneo conservato nella chiesa di Adelano.  Una statua di pregevole esecuzione riconducibile ai modi della scultura lignea genovese La chiesa di S. Maria Maddalena ad Adelano di Zeri conserva un bel gruppo ligneo raffigurante la Madonna di Caravaggio. L’incuria e i danni del tempo hanno reso urgente un delicato intervento di…

L’Ufficio diocesano Catechesi ed Evangelizzazione e l’Azione Cattolica dei ragazzi invitano all’appuntamento con “Gesù: luce al nostro cammino”, in occasione delle Via Crucis vicariali dei ragazzi. Dopo i primi due appuntamenti (26 marzo a Fivizzano e l’1 aprile a Filattiera), ecco il programma di sabato 8: – vicariato di Pontremoli: ritrovo alla grotta di Lourdes,…

“Cittadini per Zeri” lancia Petriccioli a sindaco e propone le primarie al PD

Mentre il resto della politica è tuttora in attesa in vista delle amministrative Quando cinque anni fa Zeri, assieme a Mulazzo e Licciana Nardi, andò al voto, fu il seggio di Patigno (nella foto in alto) a decretare la vittoria della lista “Zeri unito” guidata da Egidio Pedrini, che venne, pertanto eletto sindaco, appoggiato da…

La “Via Francigena Marchesana” da Aulla a Voghera per l’Appennino

Fu percorsa da Federico Barbarossa nel XII secolo con la guida di Obizzo Malaspina Un “cammino” dalla Lunigiana all’Oltrepò Pavese, quella “via dei monti” che nel XII secolo l’imperatore Federico Barbarossa fu costretto a percorrere quando i pontremolesi gli chiusero le porte in faccia impedendogli di percorrere la strada della Cisa. Un itinerario pensato, progettato…

Zeri, quelle medaglie mai assegnate

Nel 1945 Re Giorgio VI istituì una decorazione per quanti avevano aiutato i soldati inglesi. In Italia furono appena 160, due di queste a Rossano. L’iniziativa di Brian Lett per ricordarli Nell’estate 1943, con lo sbarco in Sicilia, gli Alleati mettevano per la prima volta piede sul territorio europeo occupato dalle truppe dell’Asse. Facevano parte…

Artigiani e contadini che scelsero, a rischio della vita La motivazione dell’onorificenza inglese assegnata a Luigi Tognarelli ricorda come avesse “fornito riparo, alimenti e cure a trenta ex-prigionieri di guerra […] fornito loro vestiti e fatto tutto quanto il possibile per garantire loro sicurezza e benessere. Ha anche fornito pasti a un gran numero di…