Il futuro dell’Unione di Comuni passa dalla decisione dell’Anac

Dopo le critiche dei sindaci del centrodestra per la poca collegialità e per la candidatura a presidente di Novoa, a rischio incompatibilità, si è deciso di rivolgersi all’ente anticorruzione “Sui giornali sono state scritte delle cose inesatte. Non è vero che è un ‘tutti contro tutti’ anzi l’assemblea ha fatto una scelta chiara e l’ha…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi

Scrivi un commento